La nobiltà di un luogo di pace

, ,

La maggior parte dei lettori di questo sito sogna l’idea di trasferirsi in uno spazio (sia fisico e psicologico) più a misura d’uomo.

 

 

 

 

 

Rallentare i ritmi, riportandoli ad una dimensione che ci consenta di godere nuovamente, con la gioia e la pienezza di quando eravamo bambini, delle cose ordinarie della Vita; coltivare –accrescendola- la capacità di vivere nel qui ed ora, in contrapposizione alla nostra consueta (potrei dire costante) modalità di pensiero rivolto al passato o al futuro, e raramente capace di vivere in totalità ciò che si sta facendo nel momento presente; potersi nutrire di cibi genuini, prodotti in modo naturale, rifornendosi direttamente da piccoli produttori locali, coi quali lo scambio è umano, prima ancora che commerciale.

 

Queste considerazioni sono di Nicola che, avendo vissuto i suoi 50anni alternando lunghi periodi metropolitani ad altrettanto lunghi periodi agresti, ha avuto la fortuna di ereditare una splendida dimora patrizia seicentesca di famiglia.

 

 

Si tratta di un piccolo borgo (circa 3000 mq coperti e 4000 scoperti) situato nel centro storico di Dragoni (comune in provincia di Caserta, confinante con il Molise) che sorge ad un’altezza di 250 m slm. La dignità architettonica della proprietà, gli affreschi, i numerosi caminetti, gli ampi spazi, una vasta corte perimetrata da tanti locali col tetto a volta e sovrastata da un immenso terrazzo panoramico… tutto contribuisce a fare di Villa de Pertis una vera oasi di pace.

 

 

 

 

Villa de Pertis oggi è in vendita, anche frazionata. Chi volesse maggiori informazioni può contattare Nicola de Pertis al 329 3967677.